Federica Ferrante

Cosa significa per te essere un CHO – Chief Happiness Officer?

Per me essere un CHO significa essere un esempio coerente di quanto la felicità sia una scelta consapevole, nella vita privata come in quella lavorativa, perché non siamo fatti a camere stagne, ma come vasi comunicanti. Il benessere che generiamo in un’area della nostra vita si riverbera inevitabilmente in tutte le altre.

Voglio diventare ambasciatrice della felicità e “virale” nel contaminare ed ibridare quante più organizzazioni possibile (pubbliche e private) affinché costruiscano il proprio futuro preferibile. 

Ma in primis: voglio fare della MIA VITA un capolavoro! 🙂