Martina Prina

Cosa significa per te essere un CHO – Chief Happiness Officer?

Per me essere CHO vuol dire essere un generatore di impatto positivo costante, basando le proprie azioni sulla coerenza.

Io voglio supportare e accompagnare i miei colleghi nella realizzazione del loro potenziale, creando condizioni favorevoli e adeguate.