Ornella Torresani

Cosa significa per te essere un CHO – Chief Happiness Officer?

Essere un CHO: una persona che ha compreso che la felicità non è un percorso utopico ma una competenza che si può coltivare, innanzitutto a livello personale e poi con COERENZA e con pazienza, metodo e tanti strumenti può portare la felicità con professionalità nelle realtà collettive più prossime famiglia, org, imprese, associazioni.

Essere un CHO è un grande e felice WOW per fare la differenza!!!