Valentina Pasqual

Cosa vuol dire per Te essere un CHO?

Un Chief Happiness Officer è colui che ha scelto di essere un facilitatore per il cambiamento dei futuri e presenti scenari organizzativi. 

E’ colui che, coerentemente con i pilastri della scienza della felicità, mette in atto nella sua vita e nelle situazioni in cui è coinvolto, comportamenti che generano benessere e felicità.

E’ consapevole di quanto possa essere importante l’impatto reciproco che abbiamo gli uni sugli altri e vuole fare di ciò una risorsa per apportare un cambiamento culturale, di cui vi è urgenza.

Un CHO è in continuo aggiornamento per intercettare e disincentivare quegli scenari e comportamenti che non mettono in primo piano il benessere di tutti. 

Un CHO sceglie consapevolmente tutti i giorni di cercare di essere felice e di contribuire nella vita degli altri per avvicinarli a questo.