Alessandro Baccani

Cosa vuol dire per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Un CHO fa della felicità una strategia personale ed organizzativa coerente e congruente, sostenibile e misurabile, in grado di generare un ecosistema positivo centrato sul benessere individuale e sociale. Un CHO costruisce futuri preferibili perseguendo uno scopo nobile,...

Alessandro Sorrento Colli

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Portare un cambiamento prima di tutto su me stesso. Ho bisogno di essere più felice e di ricercare maggiormente la mia felicità. Tutti hanno una felicità basta trovarla!!!  Lato professionale, invece, Essere CHO significa essere ambasciatore della felicità come...

Angelo Fiore

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Per me significa tanto. In primis, significa essere CHO di me stesso.  Ho imparato e ho ancora tanto da imparare e, soprattutto, da esplorare dentro di me… su come posso arricchirmi coltivando alcune sane azioni e aggiungendone altre così...

Cecilia Spanu

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Ritorno sempre al mio proposito, perchè essere un CHO mi permette di mettere a terra con più consapevolezza il mio proposito.Essere un CHO per me vuol dire riuscire - con più consapevolezza e strumenti - ad aiutare manager ed...

Chiara Brina

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Per me essere un CHO significa essere una persona che vive coerentemente con i principi della scienza della felicità, una persona che è felice, che ha un proposito forte nella vita legato a valori altrettanto forti e che manifesta...

Cristina Barbero

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Aver sdoganato la consapevolezza del mio valore, che voglio profondere nel mio lavoro di CFO. Rendere sostenibile, felice, umano il lavoro che ha a che fare con i numeri e con le pianificazioni aziendali. Dare un senso di impatto...

Emanuela Scarpone

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Essere CHO è una responsabilità bellissima nei confronti del futuro che parte dal presente, dalle piccole azioni possibili, passo dopo passo, senza forzare, ma entrando in contatto con i desideri e i bisogni di ogni livello, in ogni realtà,...

Enrico Carosio

Cosa significa per te essere un CHO - Chief Happiness Officer? Essere una persona che, spinta dal proprio proposito, vuole costruire comunità di vita/lavoro coerente con il bisogno di autorealizzazione e felicità a cui siamo destinati come esseri umani.Il tutto attraverso l’esercizio di competenze complesse fondate su basi scientifiche, esperienziali...